Pages

Last news (IT)

Subscribe to Newsletters

Notte Noir: la webserie


notte_noir
La nostra webserie, scritta da Marco Pagani, Fabio Pellegrinelli e Andrea Fazioli, «Quando hai un tarlo in testa, ti metti a cercare… e quando cerchi, qualcosa vien fuori…»

Schermata 04-2456762 alle 8.05.28 AMLa prima stagione di Notte Noir esplora il volto ombroso della Svizzera italiana. Il genere “noir”, fin dai romanzi e dai film degli anni ’30 e ’40 del secolo scorso, ha sempre raccontato storie ritmate dalla tensione e intrise di atmosfera. Ma soprattutto, ha tentato di mostrare il rovescio della realtà quotidiana, mettendo in scena personaggi misteriosi, a volte ambigui.

Il gruppo FB

Notte Noir vuole mostrare proprio questo scarto dalla norma, con una serie di vicende che, come il carnevale che impazza sullo sfondo, sembrano a volte impossibili, stralunate, perfino “sbagliate”… noir, appunto.

Schermata 04-2456762 alle 8.05.13 AMIl cuore di Notte Noir è l’automobile di Bruno Cesconi, che diventa un luogo d’incontri privilegiati, di meditazioni e di prese di coscienza. L’abitacolo è un microcosmo che rispecchia l’ambientazione ticinese e, al contempo, è figura dell’anima del protagonista: spazio teatrale intimo, l’interno della macchina diviene spettacolare proprio perché banale e inconsueto al tempo stesso.

La serie presenta una sintesi di vicende umane commoventi, patetiche, normali o eccezionali, divertenti o dolorose. Il film è girato in bianco e nero, con uno stile che privilegia l’introspezione dei personaggi (inquadrature strette, camera a mano).

255f4544-7af8-4742-b85e-1b6b90c91aa7-1Nello scrivere e nel girare questa serie volevamo mostrare che la Svizzera italiana può essere credibile anche come luogo dove si consumano storie difficili. Perciò abbiamo scelto di affrontare temi delicati e ad alto carico di suspense, con toni che spaziano dalla malinconia poetica all’ironia, dal dramma alla tenerezza.

Il protagonista è tormentato e segnato da una ferita di quelle che non si dimenticano. Nel corso della serie dovrà confrontarsi con una verità sgradevole. Alcune sue certezze verranno distrutte ed egli scoprirà che il nemico, ciò che consideriamo spregevole, talvolta è semplicemente il nostro doppio.

Ma Cesconi è uno che tiene duro: costante, roccioso, continua pazientemente a guidare la sua macchina, perché intuisce come in certi casi un gesto – compiuto con semplicità e convinzione – valga più di mille parole.

Schermata 04-2456762 alle 8.05.04 AMCredits
CAST

Bruno Cesconi – Franco Ravera | Marco Panzeri – Emiliano Brioschi | Erika – Sara Bertelà | Grazia – Ilaria Antonietti | Nick – Davide Fumagalli | Babbo Natale – Erik Bernasconi | Fotografo – Michele Pagliai | Stalker – Margherita Coldesina | Tossico – Emanuele Olivieri | Infermiera – Aglaja Amadò | Lupacchiotta – Adele Raes | MIB – Alessandro Otupacca | Turnista – Paolo Trebini | Depresso – Alessandro Castellucci | Capo cantiere – Edoardo Gemma | Collega Museo – Adriano Schrade | Burka – Ilaria Antonietti | Fiorista – Tatiana Winteler | Frate – Mauro Boscarato | Guerriero Medioevo – Marco Pagani | Luna (sax) – Andrea Fazioli | Maggiordomo – Mario Antonietti | Morte – Fabio Pellegrinelli | Ragazza snob – Valentina Bianda | Ragazzo snob – Daniele Bernardi | Rambo – Walter Pereira

Schermata 04-2456762 alle 8.11.39 AMCREW

Fabio Pellegrinelli – regia, montaggio e comparsa | Marco Pagani – soggetto e sceneggiatura, assistente alla regia, assistente al montaggio, segretario di edizione, costumista e trovarobato, comparsa | Andrea Fazioli – sceneggiatura, aiuto regia, ciak, comparsa, sassofonista | Mauro Boscarato – direttore della fotografia, operatore, colorista, attore | Edoardo Gemma – organizzatore, assistente di produzione, elettricista, trovarobato, attore | Ilaria Antonietti – attrice, segretaria di edizione, costumista e trovarobato, trucco, catering | Davide Briccola – assistente operatore, elettricista, macchinista, comparsa | Alessandro Marcionni – musica | Sara Lombardi – trucco | Emanuele Di Marco – elettricista e fonico | Adriano Schrade – produttore delegato, produttore esecutivo, suono, musica, missaggio, assistente al montaggio, responsabile flusso digitale, grafica, comparsa

PRODUZIONE SRG SSR RSI

Gabriella De Gara e Patrik Soergel – responsabili editoriali | Gregory Catella e Sven Wälti – produttori

PRODUZIONE ESECUTIVA

Associazione REC

SI RINGRAZIANO

I comuni di Bellinzona – Bioggio – Brusino Arsizio – Caslano – Chiasso – Lugano – Massagno – Melide – Mendrisio – Origlio, AIL, SUPSI, Tarchini Group, Amaranta Pictures, Cine5K, Laura Maina, Giorgio Brugnetti, Roberto Roncoroni, Francesco Paolo Campione, Riccardo Pasquali, Carolina Riva, Emanuele Di Marco, Stefano Mosimann, Olmo Cerri, Giacomo Jaeggli, Dimitri Singenberger, Laura Pellegrinelli, Christian Bulgarini, Claudio Lissoni, Romina Kernen, Greg in Val Morobbia, Bar Olimpia – Lugano, Generelli SA, La Fioraia Delmenico, Timage

UN GRAZIE PARTICOLARE A

Associazione REC, Fondazione Nez Rouge, Fondazione OTAF, Museo delle Culture – Lugano, Giannini Graniti SA, famiglia Soldati, famiglia Pellegrinelli, Giulio Foletti

> Altre informazioni

10549160_10151942809872537_1811125857849338266_o 10499486_10151942810127537_7367148376906506148_o 10471376_10151942810597537_5604961976803439612_o

By | 2014-08-01T08:25:15+00:00 aprile 9th, 2014|News, Progetti|Commenti disabilitati su Notte Noir: la webserie